Algoritmo dell'arteria coronaria colpevole

C.C.A.A.

Descrizione

Utilizzo efficace dell’ECG a 12 derivazioni per ottimizzare la diagnosi e la gestione dei pazienti con dolore toracico acuto

Il software opzionale SCHILLER CCAA, sviluppato dal Professor Hein Wellens e implementato sulle nostre macchine ECG, consente di localizzare la sede dell’ostruzione nell’arteria coronaria e quindi di determinare le dimensioni dell’area cardiaca a rischio se non viene ripristinato il flusso coronarico.

Queste informazioni hanno un ruolo cruciale nella decisione sulla gestione ottimale del paziente che presenta dolore toracico acuto sia in ambiente extraospedaliero che nei reparti di pronto soccorso, al fine di identificare i pazienti che necessitano di un ricovero ospedaliero per l’esecuzione di un intervento coronarico percutaneo (PCI).

CCAA è disponibile con i seguenti prodotti: CARDIOVIT AT-1 G2, FT-1, AT-102 G2, MS-2010 e MS-2015

Funzioni

  • Permette di assumere rapidamente ed efficacemente una decisione, prima dell’ospedalizzazione, riguardante le fasi successive di trattamento
  • Permette di identificare i pazienti che necessitano di una terapia di riperfusione coronarica (PCI/trombolisi)
  • Permette di limitare la durata dell’ischemia cardiaca e, conseguentemente, i danni al muscolo cardiaco
La disponibilità del dispositivo sul mercato è soggetta ad approvazione normativa.